Che mangiamo stasera? Il nido

Il nido

Il nido

Il nido

Portata: Antipasto

Difficoltà: Media-Alta
Tipologia: Antipasti,Spaghetti
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti

  • 40gr di spaghetti a persona
  • Un uovo
  • Un bicchiere di aceto bianco
  • 20gr di prezzemolo
  • 150gr di crescenza o qualunque formaggio morbido (va bene anche il brie)
  • Un bicchiere di latte
  • pepe e sale QB
  • Olio di semi

Procedimento

  • Cuocete gli spaghetti, scolarli e lasciarli raffreddare sotto l'acqua
  • Asciugare bene gli spaghetti
  • Riempite a metà un pentolino d'olio e fate friggere
  • Per aiutarvi a capire quando l'olio è veramente ben caldo, buttate dentro un pizzico di farina, se fa subito le bollicine allora è pronto
  • ATTENZIONE! questo passaggio è molto delicato e bisogna fare attenzione a non bruciarsi
  • Mette sulla mano una decina di spaghetti,allineateli e compattatelibene in larghezza
  • Avvolgeteli delicatamente su un coppapasta piccolo
  • Stringetelo bene con una pinza da cucina e immergetelo nell'olio bollente
  • Quando vedete che gli spaghetti iniziano ad imbrunire toglieteli dall'olio e SEMPRE DELICATAMENTE (magari aiutatevi con un panno per non bruciarvi), sfilateli dal coppapasta.
  • Per i primi ci vorrà un minuto, per gli altri basterà qualche secondo
  • Quando avrete finito con tutti gli spaghetti passiamo alla cremina di formaggio
  • Frullate insieme il formaggio (se avete optato per un brie, prima dovete farlo sciogliere con un goccio di latte in un pentolino) con il latte e il prezzemolo
  • Ora un altro passaggio complicato.
    L'operazione in se è molto semplice, ma la riuscita è davvero ardua, per cui se non vi viene al primo colpo non disperate.
  • Riempite d'acqua una pentola e fate andare a fuoco moderato con l'aceto(questo ingrediente aiuterà il vostro uovo a compattarsi bene)
  • L'acqua non deve bollire, al massimo sobbollire.
    Rompete l'uovo delicatamente e versatelo in una ciotolina piccola
  • Con un mestolo girare l'acqua energicamente, deve formare un mulinello
  • Appena si è formato il mulinello,sempre delicatamente versare l'uovo al centro di esso e aspettare per circa un minuto, anche qualche secondo prima.
  • Con un schiumarola prendete l'uovo facendo attenzione a non romperlo.Se vi sembra che il bianco sia ancora troppo liquido o così leggero che vedere il rosso, mettetelo ancora in acqua
  • Scolate bene l'uovo, salate e pepate
  • Passiamo all'assemblaggio.Per prima cosa mettete il nido di spaghetti al centro del piatto(se volete potete creare una base salata/amarognola con un patè di olive nere), poi adagiate dentro l'uovo ed infine la nostra crema di formaggio e rucola.
  • Ultimate con una foglia di basilico(se volete fritta)